domenica 24 maggio 2015

SOSTA DI RECUPERO A OLIENA


Una sosta di circa 3 ore e 15 al paese di Oliena è servita a Michele per rifocillarsi abbondantemente e riposato prima di cominciare la ripida salita a tornanti verso il Supramonte, reso spettrale in questa notte di luna crescente. La solitudine può giocare dei brutti scherzi su questi sentieri appena accennati e molto sconnessi. Michele è anche riuscito ad acquistare del miele di castagno e del formaggio grana..... uuuuuu che carburante. Vaiiiii Biker Battagliaaaaaa.














1 commento:

  1. Buona notturna! ;)
    ... e occhio ai cinghiali!!!!!
    Franco.

    RispondiElimina